Bambini

“ini”… come vestitini

Per affrontare l’inverno con il sorriso.

E ora dedichiamoci alle bimbe…

Sempre con Elena Grazioli (in arte Floppea), “compagna di merende” in questa avventura creativa.

Vestitini in  pile, con applicazioni varie, pratici e “originali” come direbbe mia nonna…aggiungendo  per certo “ah sì sì, certo che ne avete di fantasia”…

 

 

 

 

Share

“ini”… come pantaloncini e bambini

Per affrontare l’inverno con il sorriso.

Era un po’ che covavo…

Non l’influenza ma la voglia di fare qualcosa da bimbo.

Cominciamo dai pantaloni. Il pensiero è andato alle mamme di bimbi “maschi” che spesso, sento dalle amiche, rimpiangono la scarsa scelta di abbigliamento in termini di colori e fantasie.

Sfogo alla creatività ma occhio attento alle esigenze da mamma, e cioè: un pantalone che fosse pratico, comodo, “senza-lacci-né bottoni-né cerniere” come vogliono all’asilo, che fosse carino-originale-unico, che potesse durare non solo una stagione.

E così con Elena Grazioli (in arte Floppea), “compagna di merende” in questa avventura, abbiamo dato vita ai primi pantalonc“ini” auto e co-prodotti.

Con grande e vibrante soddisfazione ;-))

Share

Magliette che passione II

Qualche vezzo in più…

 

Un fiocchetto qui e là (davanti e dietro), una paillette che gironzola come un’ape nella danza di corteggiamento.

Share
« 1 2 3 4 »