LAFEE, la fée

LAFEE è il nome che trovi stampato su tutte le mie creazioni: è un gioco di parole al confine tra Italia e Francia, fuori dagli schemi di una sola lingua e di una sola identità. Dentro ci trovi me… in veste di “fata-fée”.

Creo, disegno e cucio oggetti, soprattutto di stoffa.

Tessuti, colori e trame sono per me una vera passione. Mi piace sceglierli, accostare materiali diversi e inventare un accordo. Giro, piego, taglio, arriccio, attacco, stacco, rifaccio…. mi quieto solo quando sono riuscita a dare forma all’idea. Il risultato deve essere bello da toccare e piacevole da vedere, ma anche pratico, robusto e maneggevole. Mai casuale.

In questo sito non si trovano collezioni estive o invernali, né l’ultimo trend del momento in fatto di mode.

LAFEE non è una fabbrica: niente cartellino, niente orario, nessun obbligo e nessun capo, solo tanta passione.

LAFEE è il posto dove lascio fluire la mia creatività, ascolto un’intuizione o inseguo un sogno. Nessuna regola ma molto rigore: materiali di qualità, cuciture a puntino, precisione nei dettagli. E una certa dose di tendenza seriale all’accumulo di materiali!

Share